8 motivi per consumare più asparagi

I benefici degli asparagi

 

Gli asparagi sono ricchi di vitamine e minerali, come vitamina A, C, E, K e B6, acido folico, ferro, rame, calcio, proteine e fibre. Grazie a questi ingredienti gli asparagi apportano molti benefici alla nostra salute.

Ecco perché dobbiamo consumare più asparagi:

 

  1. Perdita di peso

Gli asparagi non contengono grassi e calorie, invece sono ricchi di fibra solubile e non solubile e grazie a queste proprietà gli asparagi sono un’ottima alternativa se state cercando di perdere peso. Inoltre il consumo degli asparagi è molto benefico per altre complicazione come in caso di stipsi o per abbassare il livello di colesterolo. Per arricchire il loro sapore li potete preparare con le uova, perché la combinazione delle fibre con le proteine da quella sensazione di sazietà che dura più a lungo.

2 .Combattere le infezioni del tratto urinario

Gli asparagi contengono alti livello di asparagina, aminoacido che li rende diuretici perfetti. In altre parole, il consumo degli asparagi aiuta il corpo a purificarsi dai liquidi e sali in eccesso prevenendo anche le infezioni del tratto urinario.

  1. Antiossidanti

Gli asparagi contengono alti livelli di antociani, pigmenti insolubili presenti nei vegetali che hanno anche proprietà antiossidanti il che aiuta il corpo a combattere i radicali liberi.

  1. Vitamina E

Gli asparagi sono ricchi di vitamina E, altro elemento antiossidante. Questa vitamina beneficia molto il nostro sistema immunitario e aiuta l’organismo a difendersi dai radicali liberi. Per sfruttare al meglio tutti i nutrienti degli asparagi, il modo migliore per cucinarli è cuocendoli con olio d’oliva. In questo modo si consuma sia la vitamina E che i grassi buoni dell’olio.

  1. Postumi della sbornia

Secondo uno studio pubblicato su “Journal of Food Science” nel 2009 gli aminoacidi e minerali contenuti negli asparagi sono molto utili per alleviare i sintomi della sbornia  e per proteggere il fegato dalle tossine dell’alcool.

  1. Gionfiore addominale

Quando si parla di gonfiore addominale, la verdura è un’ottima alternativa in quanto aiuta il sistema digestivo in generale. Per di più, dato che funziona anche come diuretico naturale aiuta anche a purificare il corpo dalle tossine e dai liquidi in eccesso.

  1. Acido folico

Gli asparagi soddisfano il 22% del fabbisogno giornaliero di acido folico. L’acido folico è fondamentale specialmente per le donne in gravidanza.

  1. Vitamina K

Come le altre verdure anche gli asparagi sono ricchi di vitamina K. Questa vitamina è fondamentale per la coagulazione del sangue e per le ossa in generale. Quando si parla delle ossa molte persone pensano immediatamente al calcio, però anche la vitamina K è molto importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *